Toyota e Panasonic

Toyota e Panasonic hanno confermato che stanno avviando una nuova joint venture per la produzione di batterie per la produzione e la vendita di celle per veicoli elettrici.
Il fatto che le due società giapponesi abbiano raggiunto un accordo è trapelato nei giorni scorsi ma oggi hanno rilasciato tutti i dettagli. Il vicepresidente esecutivo di Toyota, Shigeki Terashi, ha dichiarato: “Insieme a Panasonic, vogliamo affinare la nostra competitività nelle batterie, che rappresentano una delle tecnologie chiave dei veicoli elettrificati. Contribuendo alla diffusione dei veicoli elettrificati nostri e anche di altre case automobilistiche, vogliamo aiutare a trovare soluzioni a problemi come il riscaldamento globale, le sfide legate all’ambiente e le sfide legate all’energia. Abbiamo grandi aspettative per la nuova società, tra cui. visto che miriamo a fornire veicoli elettrificati sempre migliori a un numero ancora maggiore di clienti, il suo ruolo nel soddisfare i nostri piani per la diffusione di veicoli elettrificati”

La casa automobilistica sta ancora parlando di “veicoli elettrificati”, che comprende ibridi e veicoli non elettrici. Anche l’amministratore delegato senior di Panasonic, Masahisa Shibata, ha commentato l’annuncio: “L’unione con le tecnologie della batteria e della tecnologia di produzione di Toyota ci offre un’eccellente opportunità per poter evolvere le nostre batterie prismatiche per autoveicoli, che hanno una comprovata esperienza in termini di prestazioni e sicurezza, più rapidamente che mai. Attraverso l’elettrificazione dei veicoli, vogliamo accelerare il nostro contributo alla realizzazione di una mobilità che abbia riguardo verso l’ambiente.”