Toyota
toyota

Toyota è ancora il fabbricante d’automobili principale del Giappone in termini di vendite. Tuttavia, il 2018 si è rivelato un anno piuttosto difficile per il gigante automobilistico. L’azienda è stata superata nelle vendite a livello globale da Volkswagen e Nissan/Renault. Nonostante ciò, Toyota è riuscita a immatricolare quasi 10,6 milioni di veicoli in tutto il mondo. La cifra arrotondata si attesta a 10.594.000 di unità vendute e include anche le sue filiali Daihatsu e Hino. Senza i due marchi, Toyota e Lexus hanno gestito un fatturato globale di 9.524.000, arrotondato per eccesso. Daihatsu nel frattempo ha venduto circa 848.000 veicoli, mentre le vendite di Hino nel 2018 sono state pari a 204.000 unità. Tutto sommato, il gruppo Toyota ha visto un guadagno del 2 per cento rispetto ai risultati del 2017.

Toyota ha venduto circa 10,6 milioni di auto nel mondo

Le cose invece non sono andate altrettanto bene nel mercato interno. Infatti le vendite di autovetture della casa nipponica in Giappone sono diminuite del 4,8 per cento. La divisione camion e autobus del marchio ha visto un aumento marginale dello 0,6 per cento. Tuttavia, le vendite del produttore di auto in Giappone sono state 1.564.309, in calo del 4,2%. Lexus ha avuto invece un anno importante in Giappone durante il 2018, vendendo circa 55.100 vetture che si traducono in un impressionante aumento del 20,8 per cento. I dati di vendita di Lexus Japan sono inclusi in quelli del gruppo nipponico.