Toyota ha annunciato oggi “LQ”, un concept che vuole costruire un legame emotivo con il conducente

Toyota
Toyota LQ

Toyota ha annunciato oggi “LQ”, un concept veicolo che sfrutta la tecnologia avanzata per costruire un legame emotivo tra auto e conducente.  LQ è dotata di capacità di guida automatizzata e “Yui”, un potente agente interattivo basato sull’intelligenza artificiale progettato per imparare dal guidatore e offrire un’esperienza di mobilità personalizzata.

“In passato, il nostro amore per le auto si basava sulla loro capacità di portarci in luoghi lontani e consentire le nostre avventure”, ha dichiarato il leader dello sviluppo di LQ, Daisuke Ido. “La tecnologia avanzata ci dà il potere di abbinare gli stili di vita dei clienti con nuove opportunità di entusiasmo e coinvolgimento. Con LQ, siamo orgogliosi di proporre un veicolo in grado di offrire un’esperienza personalizzata, soddisfare le esigenze di mobilità uniche di ogni conducente e creare un legame ancora più forte tra auto e conducente.”

Come società di mobilità, Toyota crede che quando le persone sono libere di muoversi, tutto è possibile. Questa visione si basa sulla comprensione che la mobilità va oltre il trasporto fisico per includere il bisogno umano di essere spostato e coinvolto emotivamente. LQ segue questa filosofia sotto un tema di sviluppo di base “Impara, cresci, ama”. La tecnologia di guida automatizzata di Yui e LQ, entrambe sviluppate in collaborazione con Toyota Research Institute (TRI), si combinano per creare un’esperienza di mobilità unica che costruisce il rapporto tra veicolo e guidatore imparando e rispondendo alle preferenze e ai bisogni individuali.

Il nome esprime la speranza di Toyota che questo approccio “suggerisca” lo sviluppo di veicoli futuri che migliorano il rapporto tra auto e conducente. LQ sarà esposto al pubblico al “Future Expo”, una mostra speciale del Tokyo Motor Show1 del 2019 dal 24 ottobre al 4 novembre. Inoltre, Toyota ha annunciato oggi “Toyota Yui Project Tours 2020”, un evento pubblico di test-drive in programma da giugno a settembre 2020. Il pubblico avrà l’opportunità di registrarsi per avere la possibilità di essere selezionato per sperimentare il LQ e l’IA “Yui”. Utilizzando un’app per smartphone in anticipo per fornire i propri interessi e preferenze, i partecipanti selezionati parteciperanno a un test drive.

Ti potrebbe interessare: Toyota RAV4: al Salone di Los Angeles debutterà la nuova variante plug-in hybrid

L'autore

Ippolito per gli amici Lito, nasce a Monza. Laureato alla Bocconi in ingegneria meccanica. Appassionato di giornalismo in breve tempo scrive su noti portali Automotive Italiani ed esteri. Seguo in modo accurato tutto il settore Automotive News. Appassionato di Motori ed in particolare di Formula 1.
Potresti essere interessato a:
Toyota

Nuova Toyota Yaris: svelata la quarta generazione del "Piccolo Genio" nipponico

Toyota

Toyota e Lexus lanceranno tre veicoli elettrici entro il 2021

Toyota

Toyota estende la garanzia della batteria ibrida a 10 anni

Toyota

Toyota RAV4: al Salone di Los Angeles debutterà la nuova variante plug-in hybrid

Lascia un commento

in questo momento ti trovi Offline