Toyota
toyota

Toyota Motor ha annunciato che il suo gruppo punta a vendere 10,76 milioni di veicoli a livello mondiale nel 2019, in aumento del 2 per cento rispetto all’anno precedente, spinto dalla solida domanda di ibridi in Cina e in Europa. Le vendite globali, che includono anche veicoli venduti da due società del gruppo, la Daihatsu Motor Co. produttore di minicar e la società di autocarri Hino Motors Ltd., raggiungeranno il record per il terzo anno consecutivo e supereranno 10 milioni di unità per il sesto anno consecutivo.

Le vendite all’estero dovrebbero salire del 2 per cento a 8,45 milioni di veicoli, mentre le vendite sul mercato interno sono stimate a 2,31 milioni, in aumento dell’1 per cento. Il gruppo nipponico prevede di vendere 1,92 milioni di veicoli ibridi e di altri veicoli elettrificati a livello globale, con un aumento del 18 per cento. Mentre il governo giapponese alzerà la tassa sui consumi il prossimo ottobre, potenzialmente pesando sulla spesa dei consumatori per beni durevoli, un funzionario di Toyota ha detto che l’ultima proiezione ha preso in considerazione l’impatto in una certa misura. Il gruppo Toyota prevede inoltre di produrre 10,86 milioni di veicoli in tutto il mondo l’anno prossimo, con un aumento del 2 per cento rispetto al 2018, anch’esso un record per il terzo anno consecutivo.