Toyota Supra

Il lancio della nuova Toyota Supra è ormai quasi imminente. Lo sviluppo della vettura sembra infatti essere ormai quasi completo. La produzione del tanto atteso sequel della vettura iconica dovrebbe iniziare nella prima metà del prossimo anno. Ma prima che arrivi negli showroom, il team di ingegneri del marchio e il creatore della vettura, Tetsuya Tada, si sono recati in Australia per mettere a punto il prototipo della coupé sportiva.

Il gruppo ha trascorso una settimana a Victoria dove l’auto è stata testata lungo la Yarra Valley, sul Monte Buller, a Bendigo e lungo la Great Ocean Road. I test servono a valutare il comportamento del veicolo sulle impervie strade australiane. Il team di progettazione e sviluppo di veicoli di Toyota Australia è guidato da Paul Diamandis che afferma che i test si concentrano su “guidabilità, comfort di seduta e freni”. L’agilità urbana del veicolo, la stabilità in curva e l’agilità ad altissima velocità sono alcuni degli aspetti che vengono valutati in queste ultime prove prima del debutto del veicolo.

“Lavorare su aspetti della maneggevolezza e altri dettagli qui in Australia ci consente di fare dei raffinamenti che porteranno a un’auto migliore fino a quando la produzione non inizierà nella prima parte del prossimo anno”, afferma Tada. Il capo di marketing e vendite di Toyota Australia, Sean Hanley, ha aggiunto: “Toyota Supra rappresenterà un esempio di quelle che sono le vetture sportive Toyota e il nostro nuovo marchio GAZOO Racing (GR) che ha di recente annunciato una nuova generazione di eleganti vetture incentrate sul guidatore con dinamiche e prestazioni migliorate.” L’ingegnere capo Tada dice che la coupé ospiterà tutti i tipi di guidatori e avrà una particolare attenzione per le curve e l’eccitazione dei piloti.