Volkswagen

Il Gruppo Volkswagen ha ufficialmente confermato sei nuovi modelli che saranno lanciati nel corso del 2019. Tra questi si segnala la presenza della Porsche Cayenne Coupé. L’annuncio è stato effettuato alla Conferenza annuale del 2018 che il gruppo tedesco ha tenuto a Wolfsburg in Germania.

Oltre alla Cayenne Coupé, i nuovi modelli includono Audi Q3 Sportback e un SUV di segmento B attualmente senza nome. Nel corso dell’anno è prevista anche una sostituta dell’attuale Bentley Flying Spur. Gli ultimi due modelli, la Volkswagen Bora e la Lavida, che sono già venduti in Cina, avranno varianti elettriche lanciate quest’anno esclusivamente per il mercato cinese. Le auto sono apparse brevemente sullo schermo durante la presentazione finanziaria della compagnia.

Il Gruppo Volkswagen ha anche rivelato che ci sarà una seconda ondata di ben 15 nuove auto elettriche con la piattaforma MEB come parte del suo obiettivo di arrivare a 22 milioni di vendite di veicoli elettrici (BEV) entro il 2025.

Probabilmente arriveranno dal 2022 dopo la prima ondata che include una serie di EV già annunciati tra cui Porsche Taycan e Mission E Cross Turismo, Audi E-tron GT, E-tron Sportback ed E-tron , Volkswagen Buzz, Vizzion, Crozz e ID hatchback e Skoda Vision E.

Ti potrebbe interessare: Volkswagen promette di costruire 22 milioni di auto elettriche nel prossimo decennio