Nuova Volkswagen Golf

La nuova Volkswagen Golf di ottava generazione, che verrà presentata alla fine di quest’anno e che è stata già testata, offrirà un ‘enorme balzo in avanti’ con la sua tecnologia interna e digitale. Parlando al salone dell’automobile di Ginevra, il capo delle vendite di Volkswagen, Jurgen Stackmann, ha dichiarato che la nuova Golf ha mantenuto l’eredità delle versioni precedenti, ma con i vantaggi della nuova tecnologia. “Il nuovo modello sarà tutto ciò che la gente ha amato per anni, ma che ora è diventato digitale”, ha dichiarato Stackmann. “La gente vuole una Golf, iconica, ma ora c’è un enorme balzo in avanti nella digitalizzazione al suo interno, mantiene ciò che le persone hanno amato di lei ma si sposta nella fase successiva”.

Stackmann ha anche confermato che non ci sarà una e-Golf nella prossima generazione per evitare la sovrapposizione con la futura ID Neo. Il GTI e R saranno sostituiti, con quest’ultimo che sarà ancora il top di gamma. Ciò significa che non ci sarà un enorme aumento di potenza per l’ibrido GTE e Stackmann ha detto che ci sarebbe stato un annuncio sul GTD, senza confermare se sarebbe tornato o meno.

La nuova rivale Ford Focus è stata recentemente fotografata da un utente di Instagram johannes.vag nei pressi di un McDonald’s in Germania praticamente senza alcun camuffamento protettivo. L’auto in questi scatti è in linea con lo schizzo di anteprima ufficiale dell’anno scorso e con i rendering precedenti, con un approccio di design tipicamente evolutivo per la vettura e alcuni elementi già visti con la nuova generazione di Polo. La nuova Volkswagen Golf, che entrerà in produzione in autunno, avrà livelli di tecnologia a risparmio di carburante, connettività, capacità di guida autonoma e raffinatezza che hanno lo scopo di rendere la vettura all’altezza della concorrenza sempre più agguerrita.