Nuova Volkswagen Golf

La nuova Volkswagen Golf nelle scorse ore è stata immortalata in alcune foto spia nella versione muletto camuffato mentre stava effettuando test invernali. Nonostante la pesante mimetizzazione, possiamo dire che la piccola vettura ha subito alcune modifiche significative al design. A partire dal front end, la Golf riceve nuovi fari. Queste unità sembrano più sottili di prima, ma forse ancora più importante sembrano essere posizionate molto più in basso nella parte anteriore. Il cofano scende verso il basso ad angolo acuto per incontrare i nuovi fari e la griglia posizionati in basso.

Sembra che il corpo complessivo sia cresciuto in lunghezza, ed è probabilmente anche più ampio. Il posizionamento del camouflage ci fa credere che la forma delle luci posteriori sia cambiata radicalmente, ma non ne siamo convinti. La nuova Volkswagen Golf poggerà su una versione più leggera della piattaforma MQB. Aspettatevi di nuovo una gamma di varianti, tra cui un ibrido plug-in GTI , R e GTE. Il principale sito di produzione del Golf rimarrà la fabbrica di Wolfsburg in Germania, sebbene continui a essere prodotta anche in altri stabilimenti in tutto il mondo. Il debutto dovrebbe avvenire al Salone dell’auto di Francoforte 2019 il prossimo autunno.

Ti potrebbe interessare: Volkswagen Golf è l’auto più venduta in Europa nel 2018 nonostante un netto calo di vendite