Volkswagen Golf

Nelle scorse ore l’utente di Instagram johannes.vag ha pubblicato quelle che in apparenza sembrano essere le prime immagini senza veli dell’ottava generazione di Volkswagen Golf. In base a quanto possiamo notare dalle immagini, proprio come le ultime due generazioni, la vettura è riconoscibile come Golf ma allo stesso tempo, abbastanza diversa da far capire che si tratta del nuovo modello. Il design dunque non è stato rivoluzionato rispetto al precedente modello, ma c’era da aspettarselo.

I maggiori cambiamenti nell’ottava generazione di Volkswagen Golf li notiamo nei fanali posteriori, nella presenza di una nuova griglia e nuovi paraurti anteriori e posteriori. Inutile dire che la nuova Golf è uno dei modelli più attesi di questo 2019 nel mondo dei motori. Il veicolo venne lanciato per la prima volta nel 1974 e, negli anni seguenti, divenne il best seller della Volkswagen definendo il suo segmento così tanto che quest’ultimo è ampiamente indicato come la “Golf class”.

La nuova Golf sarà basata su una versione aggiornata della piattaforma del modello esistente, denominata MQB Evo. Non solo sarà più leggera (fino a 45 kg), ma avrà anche un passo leggermente più largo rispetto all’attuale Golf, offrendo così un miglior spazio in cabina e, possibilmente, anche nel bagagliaio. Dovrebbe anche avere un interno nuovo, un maggior numero di sistemi di sicurezza e opzioni di connettività, e probabilmente anche un sistema di guida semi-autonomo.

Nel mese di gennaio 2018, la casa automobilistica di Wolfsburg ha annunciato che la produzione della nuova Volkswagen Golf inizierà a giugno 2019. Aspettatevi un numero di unità a benzina a tre cilindri e diesel a tre e quattro cilindri al momento del lancio e, a un certo punto, probabilmente una versione ibrida. Naturalmente, in seguito, VW presenterà anche una nuova GTI, che con buona probabilità sarà alimentato da un quattro cilindri turbocompresso da 2,0 litri con quasi 300 cavalli.

Nuova Volkswagen Golf