Volkswagen aumenta le scorte di auto in UK in vista della Brexit

Volkswagen
Volkswagen nuovo logo

Il gruppo Volkswagen ha aumentato le scorte di automobili in Gran Bretagna. Lo ha comunicato mercoledì il gruppo di Wolfsburg, mentre i politici lottano per stabilire i termini della partenza del paese dall’Unione Europea prima della scadenza del 31 ottobre.

Il potenziale per una Brexit “no-deal” disordinata, e le preoccupazioni per i futuri rapporti commerciali, stanno costringendo le aziende ad adottare misure per mitigare l’impatto delle tariffe potenziali.

Il gruppo Volkswagen ha aumentato le scorte di automobili in Gran Bretagna

“Abbiamo ottimizzato i livelli di inventario verso l’alto per ritardare l’impatto delle potenziali tariffe all’importazione per un po’ ma ci sono limiti a ciò che può essere fatto”, ha detto a Reuters Juergen Stackmann, capo delle vendite e del marketing presso il marchio Volkwagen.

“Se ci sono tariffe, non saremo in grado di assorbirle o compensare i costi. Dobbiamo essere realistici sul fatto che le auto diventerebbero più costose per i clienti”, ha concluso il dirigente della casa automobilistica tedesca. Vedremo dunque come si evolverà la situazione nel Regno Unito in vista della Brexit no deal per le varie case automobilistiche che operano nel paese.

Leggi anche: Le vendite di Jetta, il nuovo marchio cinese di Volkswagen, vanno meglio del previsto

L'autore

Ippolito per gli amici Lito, nasce a Monza. Laureato alla Bocconi in ingegneria meccanica. Appassionato di giornalismo in breve tempo scrive su noti portali Automotive Italiani ed esteri. Seguo in modo accurato tutto il settore Automotive News. Appassionato di Motori ed in particolare di Formula 1.
Potresti essere interessato a:
Volkswagen

Volkswagen presenta la nuova Atlas Cross Sport SUV Coupé

Volkswagen

Volkswagen Golf: nuove foto spia ci mostrano l'ottava generazione in versione definitiva

Volkswagen

Volkswagen afferma che le auto elettriche non danneggeranno i suoi profitti

Volkswagen

Volkswagen Golf: l'ottava generazione si mostra in nuovi teaser

in questo momento ti trovi Offline