Volkswagen e-Golf 2017: debutta l’elettrica con 300 Km di autonomia

Volkswagen
Volkswagen e-Golf 2017

Volkswagen e-Golf 2017 è stata presentata nelle scorse ore in anteprima nel corso del Los Angeles Auto Show edizione 2016 che si sta svolgendo in questi giorni negli Stati Uniti. Si tratta di una vettura elettrica a zero emissioni che ha raggiunto una maggiore autonomia rispetto al modello precedente. Adesso infatti con una ricarica completa è possibile effettuare a bordo di questa automobile circa 300 km. Grazie a questa autonomia questo veicolo può essere usato facilmente nelle aree metropolitane più vaste. L’incremento dell’autonomia dipende da una nuova batteria agli ioni di litio che garantisce tra le altre cose anche una ricarica all’80 Per cento in appena 60 minuti. 

Volkswagen e-Golf 2017: ecco le maggiori differenze con il modello precedente

Segnaliamo inoltre che il motore elettrico della nuova Volkswagen e-Golf 2017 sviluppa 100 kW di potenza. Questo significa 15 kW  in più rispetto al modello precedente. Notiamo un netto miglioramento anche per quanto concerne la coppia che passa da 270 a 290 Nm. Nonostante il miglioramento dell’autonomia e anche delle prestazioni, la cosa incoraggiante è che il consumo di energia è rimasto  lo stesso del precedente modello e cioè 12,7 kWh per 100 km. Insomma si tratta di un modello che certamente può vantare tra le sue maggiori qualità l’efficienza. Miglioramenti li troviamo anche per quello che concerne la velocità massima, che infatti  è passata da 140 a 150 km/h e l’accelerazione da 0 a  100  km/h  che mentre prima avveniva in 10,4″ adesso invece si verifica in 9,6”.

Volkswagen e-Golf 2017

Volkswagen e-Golf 2017: una maggiore autonomia e migliori prestazioni per la nuova generazione di questo veicolo

Innovativi sistemi tecnologici fanno capolino in questo veicolo elettrico

Una particolarità che vi segnaliamo di questa vettura è che  essa dispone di un  sistema  di  controllo di tipo gestuale  dell’infotainment. Questo significa che potremo controllare la radio, il menu, o altro solo con i gesti delle mani. Questo è solo uno dei numerosi si sistemi tecnologici presenti in questo veicolo. Molto buoni ed interessanti ad esempio sono i sistemi di assistenza alla guida e di sicurezza. Tra questi citiamo il Traffic Jam Assist, che permette una guida semi automatica del mezzo e il Front  Assist  con  riconoscimento  pedone. Infine non possiamo dimenticare nemmeno il cosiddetto Emergency  City Braking, che gestisce l’auto in caso di problemi al guidatore.

L'autore

Laureato in Giurisprudenza, appassionati di motori, esperto di tutto quello che riguarda Alfa Romeo.
Potresti essere interessato a:
Volkswagen

Volkswagen: Bulgaria, Romania, Serbia competono per il nuovo stabilimento

Volkswagen

La Guerra in Siria ferma il nuovo impianto turco di Volkswagen

Volkswagen

Volkswagen presenta la nuova Atlas Cross Sport SUV Coupé

Volkswagen

Volkswagen Golf: nuove foto spia ci mostrano l'ottava generazione in versione definitiva

in questo momento ti trovi Offline