La Volkswagen Golf si conferma, ancora una volta, come l’auto più venduta in Europa. Nel corso del 2017, infatti, la segmento C della casa tedesca ha raggiunto un totale di 482 mila unità vendute in tutto il continente conquistando la prima posizione, con ampio margine, dell’intero mercato auto europeo. Nonostante la leadership confermata, la Volkswagen Golf ha registrato una flessione nelle vendite rispetto al 2016 del -1.9%, un calo comunque molto limitato se rapportato al totale delle unità vendute.

Alle spalle della Volkswagen Golf tra le auto più vendute in Europa nel corso del 2017 troviamo la Renault Clio che ha raggiunto quota 321 mila unità vendute con una crescita percentuale, rispetto al 2016, del +3.4%. Sul terzo gradino del podio troviamo la Volkswagen Polo che tocca quota 271 mila unità vendute registrando una flessione del -11.7% rispetto ai risultati del 2016 nonostante il debutto della nuova generazione.

Quarta posizione per la Ford Fiesta, che chiude il 2017 con 255 mila unità vendute ed una flessione del -14%, che precede la Nissan Qashqai che con 247 mila unità vendute cresce del +6% confermandosi, ancora una volta, come il crossover più venduto in Europa.

A completare la top 10 delle auto più vendute in Europa nel corso del 2017 troviamo la Peugeot 208 (242 mila unità vendute e -2%), la Volkswagen Tiguan (236 mila unità vendute e +32%), l’Opel Corsa (231 mila unità vendute e -12%), la Skoda Octavia (227 mila e +0.2%) e l’Opel Astra (216 mila e -13,5%).

Le prime auto italiane in classifica sono la Fiat 500, che chiude con 189 mila unità vendute ed una crescita del +3.4%, e la Fiat Panda, che è anche l’auto prodotta in Italia più venduta in Europa nel 2017, che tocca quota 187 mila unità vendute registrando una flessione del -1,8% rispetto all’anno precedente.