Gente Motori

Volkswagen

Volkswagen Golf: la nuova generazione sarà disponibile anche in versione mild hybrid da 48 volt

Tra i modelli più attesi dei prossimi mesi per il mondo delle quattro ruote c’è, senza alcun dubbio, anche la nuova generazione della Volkswagen Golf, la vettura più venduta in Europa, con ampio margine su tutte le altre concorrenti, che continua a resistere alla crescente diffusione di SUV e crossover grazie ad una linea classica ed a contenuti tecnici di alto livello.

L’ottava generazione della Volkswagen Golf entrerà in produzione a partire dal giugno del 2019 dopo una presentazione in pubblico che potrebbe avvenire nel corso del primo trimestre del prossimo anno, probabilmente al Salone dell’auto di Ginevra edizione 2019 o nel corso di un evento speciale, dedicato esclusivamente alla nuova Golf.

Tra le caratteristiche principali del progetto ci sarà anche la presenza di un sistema mild hybrid, l’ibrido “leggero” che permette di migliorare consumi ed emissioni garantendo anche performance superiori. La nuova generazione della Volkswagen Golf avrà alcune varianti dotate di un motore benzina affiancato da un sistema elettrico supplementare a 48 volt che va ad affiancarsi al tradizionale sistema a 12 volt che serve per alimentare la strumentazione di bordo, le luci ed il sistema multimediale.

Il sistema mild hybrid a 48 volt della futura generazione della Volkswagen Golf dovrebbe garantire un risparmio di circa 0,3 litri per ogni 100 chilometri percorsi, un valore destinato a migliorare nei tratti urbani. Il sistema ibrido di Volkswagen che verrà installato sulla futura Golf si articolerà in tre componenti:  il motore-generatore, la batteria agli ioni di litio da 48 volt e la centralina di controllo.

E’ chiaro che il processo di avvicinamento al debutto della nuova Volkswagen Golf è ancora lungo. La nuova segmento C di casa Volkswagen sarà, senza dubbio, al centro di molti rumors nel corso dei prossimi mesi e la stessa Volkswagen potrebbe iniziare a rivelare le prime informazioni sul progetto facendo luce, ad esempio, sulle novità introdotte dal mild hybrid. Ulteriori dettagli in merito alla Golf arriveranno, quindi, nelle prossime settimane.

Volkswagen Golf: la nuova generazione sarà disponibile anche in versione mild hybrid da 48 volt
Click to comment

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply

Articoli Popolari

Quis autem vel eum iure reprehenderit qui in ea voluptate velit esse quam nihil molestiae consequatur, vel illum qui dolorem?

Temporibus autem quibusdam et aut officiis debitis aut rerum necessitatibus saepe eveniet.

Copyright (©)2016 DAVINCI Media P. IVA IT09197130967 - Tutti i diritti riservati.

Vai Su