Volkswagen

La joint venture tedesca della casa automobilistica Volkswagen con la cinese Anhui Jianghuai Automobile Co (JAC) prevede di investire 5,06 miliardi di yuan (582,69 milioni di sterline) in una nuova fabbrica di automobili elettriche nella città di Hefei, secondo le autorità locali.

Un documento pubblicato online dall’area Hefei per lo sviluppo economico e tecnologico ha mostrato lunedì che Volkswagen e JAC hanno ottenuto l’approvazione delle autorità ambientali per costruire un impianto in grado di produrre 100.000 auto a batteria completamente elettriche all’anno. Il gruppo tedesco in Cina giovedì ha confermato i numeri che erano stati inclusi in precedenti documenti ufficiali e ha detto che JAC-Volkswagen avrebbe lanciato il suo primo modello a breve.

Un portavoce della joint venture ha confermato i piani per l’impianto, dicendo che l’approvazione ha rappresentato un “avanzamento ordinato del progetto” e il primo modello elettrico della jont venture, la E20X, sarà lanciato quest’anno. L’azienda tedesca, la più grande casa automobilistica straniera della Cina con vendite di 4,21 milioni di automobili sulla terraferma e Hong Kong nel 2018, si è impegnata a incrementare la produzione di veicoli a emissioni zero come parte della sua strategia di crescita nel paese.

Volkswagen ha dichiarato che prevede di produrre oltre 22 milioni di auto elettriche nei prossimi 10 anni, di cui oltre la metà costruite in Cina. Prevede di lanciare 14 nuovi modelli di veicoli energetici in Cina quest’anno. La joint venture di VW con JAC, approvata nel 2017, ha detto che l’anno scorso avrebbe lanciato un centro di ricerca e sviluppo. Previsto anche l’introduzione del marchio SEAT in Cina entro il 2020-2021.

La Reuters ha riferito questo mese che Volkswagen è in trattative con il produttore di batterie sudcoreano SK Innovation per accelerare lo sviluppo dei veicoli elettrici. Il mercato automobilistico cinese, il più grande al mondo, ha avuto una contrazione per la prima volta l’anno scorso dagli anni ’90. Tuttavia, il segmento dei nuovi veicoli energetici sta ancora crescendo rapidamente e le vendite NEV sono aumentate del 61,7 percento a 1,3 milioni di unità nel 2018.