Volkswagen Teramont X

Il 16 aprile il salone dell’Auto di Shanghai 2019 aprirà le sue porte. Si tratta di uno dei più grandi eventi del suo genere nel mercato cinese. La kermesse, proprio per questo motivo, sarà ricca di novità. Per questo appuntamento, Volkswagen ha preparato diverse presentazioni e scoop, tra cui spicca la nuova Volkswagen Teramont X, la versione coupé SUV della Volkswagen Teramont. Questa presentazione serve anche come un anteprima del futuro Volkswagen Coupé Atlas, dal momento che tra i due modelli ci sono solo piccole differenze estetiche, il Teramont è la versione cinese di Volkswagen Atlas che è fabbricato e commercializzato negli Stati Uniti.

La nuova Volkswagen Teramont X è stata avvistata più volte, quindi il suo design non è una sorpresa. Tuttavia, vedere finalmente le immagini ufficiali del modello ci consente di apprezzare meglio tutti i suoi dettagli. A differenza di altre varianti del suo genere, la nuova versione coupé SUV del Teramont ha modifiche sia nella zona anteriore che in quella posteriore. Come al solito in questi casi, l’area posteriore è quella che riceve più modifiche, perché adotta una nuova finestra posteriore più inclinata e quindi nuovi pilastri. Anche il portellone, l’ottica e il paraurti sono nuovi e il suo design aumenta il suo aspetto sportivo.

Nella parte anteriore troviamo un paraurti completamente nuovo, con prese d’aria più grandi e una grande aletta orizzontale che viene evidenziata in grigio. I fari sono anche nuovi e appaiono incorporati nella nuova griglia orizzontale, questi sono orizzontali e più stretti, il che contribuisce ad aumentare l’aggressività della zona anteriore. La nuova Volkswagen Teramont X è leggermente più corta rispetto al modello da cui deriva, sebbene con i suoi oltre 4,9 metri di lunghezza e praticamente 2 di larghezza non può essere definita piccola. In Cina avrà tre possibili motori, un 4 cilindri da 2,0 litri e un nuovo V6 da 2,5 litri che sarà disponibile in due livelli di potenza.