volkswagen elettrico

La svolta elettrica di Volkswagen continuerà nel corso dei prossimi anni con tanti progetti in arrivo. Il gruppo tedesco ha in programma di riconvertire almeno tre impianti di produzione in Germania trasformandoli in vere e proprie fabbriche di auto elettriche.

Tra i progetti più ambiziosi del marchio tedesco c’è anche la realizzazione di una nuova auto elettrica caratterizzata da un prezzo inferiore ai 20 mila Euro. Il progetto in questione potrebbe essere un “urban crossover” in grado di diventare una concreta alternativa alle auto a benzina e diesel attualmente disponibili sul mercato e di dare filo da torcere alla Tesla Model 3, una delle principali rivali delle future elettriche tedesche.

Volkswagen avrebbe già fissato il target di 200 mila unità prodotte ogni anno per la sua futura elettrica che potrebbe essere prodotta nello stabilimento di Emden, uno degli stabilimenti tedeschi destinati a diventare il cuore della produzione dei veicoli elettrici che il gruppo tedesco porterà sul mercato nel corso dei prossimi anni.

Ricordiamo che la gamma elettrica del marchio Volkswagen registrerà il debutto della compatta 5 porte I.D Neo nel corso del 2020. In programma ci sono anche il microbus I.D. BUZZ, vera e propria nuova generazione dello storico Bulli, la SUV coupé I.D. CROZZ. Nel giro di pochi anni, la casa costruttrice tedesca potrà contare su di una solida gamma di vetture a zero emissioni in grado di diventare una concreta alternativa ai modelli già oggi sul mercato.