Renault si rivolge alla Cina con investimenti in joint venture per veicoli elettrici

Renault
Renault

Renault ha annunciato oggi una joint venture con la cinese Jiangling Motors (JMCG), con un focus sull’espansione dello sviluppo di EV per il mercato cinese. Le due case automobilistiche hanno annunciato una partnership alla fine dello scorso anno. Groupe Renault ora aumenterà il suo capitale sociale di 1 miliardo di RMB (128 milioni di euro, 144 milioni di dollari) per prendere una quota del 50% in JMEV, creata come filiale di JMCG nel 2015.

Il pensiero alla base della nuova impresa è chiarito da entrambe le case automobilistiche. Come la Renault ammette in un comunicato stampa: Questa cooperazione fa parte della strategia generale di JMCG e Groupe Renault. Attraverso questa joint venture, la casa francese sarà in grado di espandere la propria influenza sul mercato cinese dei veicoli elettrici, mentre JMCG sarà in grado di integrare e sfruttare più risorse, che promuoveranno la sua rapida crescita in futuro.

Tra gli altri obiettivi, l’impresa “si sforzerà di costruire una gamma completa di nuovi veicoli per supportare il marchio EVEASY”. Il presidente della regione di Renault, Francois Provost, ha dichiarato a proposito della partnership, “La Cina è un mercato chiave per il nostro gruppo. Questa partnership nel settore dei veicoli elettrici con JMCG supporterà il nostro piano di crescita in Cina e le nostre capacità EV. In qualità di pioniere e leader nel mercato europeo degli EV per 10 anni, capitalizzeremo la nostra esperienza in ricerca e sviluppo, produzione, vendita e servizi.”

Renault ha già un’altra joint venture cinese focalizzata sui veicoli elettrici: ha stabilito la nuova eGT New Energy Automotive Co con il partner dell’alleanza Nissan nel 2017, collaborando con il Dongfeng Motor Group cinese per realizzarla. Nissan e Dongfeng hanno appena presentato un pick-up elettrico per il mercato cinese: il Dongfeng Rich 6 EV.

L'autore

Ippolito per gli amici Lito, nasce a Monza. Laureato alla Bocconi in ingegneria meccanica. Appassionato di giornalismo in breve tempo scrive su noti portali Automotive Italiani ed esteri. Seguo in modo accurato tutto il settore Automotive News. Appassionato di Motori ed in particolare di Formula 1.
Potresti essere interessato a:
Renault

Renault e Waymo partner di un servizio di mobilità autonoma per l'aeroporto di Parigi

Renault

L’addio di Bolloré in Renault potrebbe riaprire le porte a FCA

Renault

Renault: Clotilde Delbos potrebbe essere nominata CEO ad interim

Renault

Motori benzina SCe-TCe e GPL Turbo per la nuova Renault Twingo

in questo momento ti trovi Offline