Skoda Kosmiq

Skoda Kosmiq dovrebbe essere il nome del nuovo crossover compatto che la casa ceca di Volkswagen mostrerà in anteprima al Salone dell’auto di Ginevra 2019 nel mese di marzo. Il produttore nelle scorse ore ha mostrato la prima bozza della versione di produzione del nuovo crossover. È un modello che deriverà direttamente dal concept car Skoda Vision X, presentato a Ginevra nel 2018. Ginevra sarà anche la sede per il debutto ufficiale della versione di produzione del modello.

Il nuovo crossover di Skoda avrà sicuramente un nome che inizia con la lettera “K” e termina con “q”. Come si può vedere dai documenti accidentalmente rivelati, molto probabilmente l’auto si chiamerà Skoda Kosmiq. Il nuovo crossover sarà un gemello di  altri due modelli del gruppo Volkswagen. Si tratta di Volkswagen T-Cross e Seat Arona. Sarà costruito, ovviamente, sulla pavimentazione M0B A0 e sarà derivato dalle ultime realizzazioni ingegneristiche dell’azienda.

E questo significa sistemi di sicurezza di altissimo livello e soluzioni ottimali nel campo della connettività. Maggiori dettagli su questo veicolo arriveranno nelle prossime settimane man mano che ci avviciniamo al suo debutto di Marzo. Skoda Kosmiq sarà il nuovo entry level nella gamma dei suv del marchio di Volkswagen che già conta Skoda Kodiaq e Karoq.