Polestar 2 sarà la prima Volvo con sistema di infotainment Android

Volvo

Polestar 2 sarà il primo veicolo della famiglia Volvo ad utilizzare il sistema operativo Android per il suo sistema di infotainment. Volvo ha recentemente confermato che introdurrà Android sui suoi veicoli ma non ha specificato quale sarebbe stato il primo. Da allora, Automotive News ha confermato che il rivale di Tesla Model 3 sarà questo modello. Secondo il responsabile della ricerca e sviluppo di Volvo, Henrik Green, l’incorporamento di Google Assistant, Google Play Store, Google Maps e altri servizi Google nel suo futuro sistema di infotainment Sensus è logico.

“Vogliamo dare ai nostri consumatori un’esperienza fantastica in cui le loro auto sono perfettamente integrate come qualsiasi altro dispositivo. Dopo aver raggiunto questa conclusione, è stato super facile prevedere a bordo la presenza del programma Android “, ha affermato Green.

I primi resoconti affermano che Polestar 2 sarà ispirato dalla berlina 40.2 Concept a quattro porte ad alta visibilità inaugurata nel 2017. Nel modello che per primo arriverò sul mercato il veicolo di Volvo, dovrebbe offrire fino a 563 km di autonomia e offrire fino a 400 CV di potenza , che gli consentirà di competere con le prestazioni di Tesla Model 3. Polestar non si fermerà dopo il lancio di Polestar 2. In effetti, l’auto in questione sarà seguita da un SUV completamente elettrico soprannominato Polestar 3. Per quanto riguarda l’infotainment, alla fine tutti i modelli Volvo e Polestar utilizzeranno il software Android.

L'autore

Ippolito per gli amici Lito, nasce a Monza. Laureato alla Bocconi in ingegneria meccanica. Appassionato di giornalismo in breve tempo scrive su noti portali Automotive Italiani ed esteri. Seguo in modo accurato tutto il settore Automotive News. Appassionato di Motori ed in particolare di Formula 1.
Potresti essere interessato a:
Volvo

Volvo prepara due nuovi SUV, un entry level ed un top di gamma

Volvo

Volvo registra una crescita delle vendite globali del 7,1% a luglio

Volvo

La Cina esporta già unità Volvo XC60 in Europa

Volvo

Volvo Cars Tech investe nelle start-up MDGo e UVeye