Volvo elettrifica l’intera gamma con il nuovo ibrido plug-in XC40

Volvo
Volvo XC40

Volvo ha presentato il nuovo XC40 con motore ibrido plug-in. Con l’arrivo di questo modello sul mercato, la casa svedese è la prima al mondo ad aver elettrificato l’intera gamma delle sue auto. In questa sua nuova versione, il SUV di medie dimensioni abbina il motore a tre cilindri da 1,5 litri della T3 a un motore elettrico da 81 CV per una potenza combinata di 258 CV. La potenza viene inviata alle ruote anteriori attraverso un cambio automatico a doppia frizione a sette velocità.

Volvo elettrifica l’intera gamma con la versione ibrida plug-in del suv XC40

Il nuovo gruppo propulsore è in grado di funzionare esclusivamente  in modalità elettrica, con una batteria da 10,7 kWh che offre un’autonomia solo elettrica fino a 50 km. Volvo afferma che i test preliminari sul ciclo combinato WLTP hanno prodotto valori di consumo compresi tra 112,8 mpg e 141,2 mpg, con emissioni nominali di 38-43 g / km, a seconda delle dimensioni della ruota. Il gruppo propulsore è stato sviluppato congiuntamente dalla casa madre di Volvo, Geely, ed è destinato a essere utilizzato anche nei modelli Lynk & Co dell’azienda.

Sono disponibili tre modalità di guida principali per il nuovo XC40 ibrido plug-in: Hybrid, Power e Pure. La prima lavorerà per combinare in modo più efficiente entrambe le parti del gruppo propulsore, mentre Power massimizzerà il rendimento di entrambi. Pure sfrutterà solo il motore elettrico. Sono inoltre disponibili le modalità individuali e fuoristrada, con la prima che consentirà la personalizzazione del funzionamento del gruppo propulsore e la seconda incentrata sulla fornitura della massima trazione in percorsi di guida a bassa aderenza.

 

About author

Ippolito per gli amici Lito, nasce a Monza. Laureato alla Bocconi in ingegneria meccanica. Appassionato di giornalismo in breve tempo scrive su noti portali Automotive Italiani ed esteri. Seguo in modo accurato tutto il settore Automotive News. Appassionato di Motori ed in particolare di Formula 1.
Related posts
Volvo

Lynk e Co 06, il nuovo SUV a sette posti debutterà alla fine del 2020

Volvo

Polestar apre la prima fabbrica in Cina

Volvo

Care by Volvo in USA potrebbe aver violato le leggi

Volvo

Geely registra un crollo del 40% nell'utile del primo semestre