nuova Volvo XC60
nuova Volvo XC60

Volvo Cars ha registrato un aumento delle vendite dell’11,8 per cento in ottobre, secondo quanto affermato venerdì. La casa automobilistica svedese per il quinto anno consecutivo vede le sue vendite al dettaglio aumentare dopo aver registrato una crescita delle vendite dell’11,8 per cento in ottobre, rispetto allo stesso mese dell’anno scorso.

La forte performance è stata trainata dalla crescita in tutte le regioni chiave di Stati Uniti, Cina ed Europa. La società ha venduto 53.509 auto durante il mese. Nei primi 10 mesi del 2018, Volvo Cars ha venduto 526.062 auto, una crescita del 14% rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso.

Ad ottobre Volvo continua a crescere in tutto il mondo e per il quinto anno consecutivo potrebbe ritoccare il proprio record

Questo mette la società nella condizione di poter stabilire un nuovo record di vendite globali. Nel 2017, l’azienda ha venduto 571.577 automobili. Durante il mese di ottobre, le vendite negli Stati Uniti sono cresciute del 4,6 percento, poiché la domanda di SUV ha premiato la gamma di Volvo, guidata dalla XC60.

Il brand svedese ha venduto un totale di 7.327 auto durante il mese, rispetto alle 7.008 auto vendute nello stesso mese dell’anno scorso. La Cina ha registrato una crescita del 3,2% in ottobre con vendite al dettaglio che hanno raggiunto le 11.083 vetture, con i modelli XC60 e S90 montati localmente come principali fattori di crescita.

In Europa, Volvo Cars ha venduto 26.892 vetture a ottobre, in aumento del 12,2% rispetto allo stesso mese dell’anno scorso, in seguito alla continua alta domanda dei modelli XC60 e XC40. La casa svedese, acquisita dal gruppo cinese Geely nel 2010, impiega 38.000 persone in tutto il mondo.