Volvo e Skype: Utilizzare il telefono cellulare mentre si guida è possibile

Volvo
Volvo

Volvo non fa mistero di avere grandi ambizioni per il suo futuro nel mondo dei motori. Tra i suoi obiettivi da raggiungere entro il 2020 la casa automobilistica premium annuncia l’introduzione di una particolare applicazione di Skype Enterprise di Microsoft nata in collaborazione con il colosso del web, che troverà spazio nei veicoli della sua nuova serie 90 . La casa automobilistica svedese diventa il primo produttore a lanciare tra gli optional tale strumento. L‘obiettivo è quello di creare la base per un continuo sviluppo delle tecnologie per la sicurezza e ridurre in tale maniera il numero di persone che muoiono in incidenti stradali.

Non a caso Volvo Cars è coinvolta in molte ricerche sul tema della sicurezza, tra cui lo studio delle collisioni nel mondo reale. Nella ricerca di queste soluzioni la casa svedese effettivamente pensa alla prossima mossa. Questa prevede di lanciare un’applicazione di Skype  che avrà la sua utilità nel futuro quando arriveranno i veicoli a guida autonoma. Infatti attraverso questa applicazione i passeggeri saranno in grado di continuare a lavorare e avviare conferenze Web durante la guida, tutto ovviamente garantendo il massimo della sicurezza. Questo accordo con Skype segna una nuova fase della nostra offerta per la connettività e la comunicazione a bordo.”

Volvo

Volvo

Leggi anche: Audi spera di battere Tesla nel mercato cinese delle auto elettriche

Con l’avvento del veicolo autonomo, vediamo un futuro in cui gli strumenti di produttività integrati, attraverso la loro flessibilità, permettono a tutti di ridurre il tempo trascorso in ufficio. Siamo solo all’inizio di una rivoluzione nell’uso del tempo trascorso in auto “, aggiunge Anders Tylman-Mikiewicz, Vice Presidente dei Servizi di consumo del Volvo Cars Group. Si noti che Skype Enterprise viene utilizzato ogni giorno da milioni di professionisti di tutto il mondo. A bordo della gamma Volvo 90 dunque, gli utenti saranno informati sui prossimi incontri e  si comunicherà attraverso il grande display centrale.

About author

Laureato in Giurisprudenza, appassionati di motori, esperto di tutto quello che riguarda Alfa Romeo.
Related posts
Volvo

Volvo elettrifica l'intera gamma con il nuovo ibrido plug-in XC40

Volvo

Lynk e Co 06, il nuovo SUV a sette posti debutterà alla fine del 2020

Volvo

Polestar apre la prima fabbrica in Cina

Volvo

Care by Volvo in USA potrebbe aver violato le leggi