Volvo sorpassa Tesla: nel 2019 i suoi primi camion elettrici al 100%

Volvo

Volvo Trucks, il famoso produttore svedese, consegnerà il suo primo camion completamente elettrico entro pochi mesi. Il veicolo a otto ruote alimentato a batteria percorrerà le strade della città portuale di Amburgo, nel nord della Germania, raccogliendo spazzatura. Sebbene il top executive della compagnia, Martin Lundstedt, pensa che la tecnologia si evolverà lentamente, vede il progetto come un presagio di una rapida proliferazione di camion a batteria per il trasporto di merci e rifiuti in contesti urbani.

La gara è già iniziata con altri grandi produttori di camion, come Daimler e Scania e con nuovi arrivati ​​come Tesla e aziende cinesi, che puntano a sviluppare veicoli cargo. “Quello che vediamo ora è l’inizio di un cambiamento che accelererà abbastanza velocemente”, ha detto Lundstedt in un’intervista dalla sede di Goteborg del secondo produttore di camion al mondo al di fuori della Cina. Inizialmente, la società svedese si concentrerà sul trasporto di carichi relativamente leggeri attraverso le città. Quest’anno, l’azienda nord europea ha lanciato due modelli e Lundstedt prevede che entro cinque anni, “molto più” di un quarto dei camion venduti per usi urbani sarà basato sull’energia elettrica.

Questo perché i costi delle batteria diminuiranno rapidamente, e così l’elettrico diventerà l’opzione più economica entro il 2025, secondo Bloomberg New Energy Finance. Anche Tesla testerà un nuovo camion per carichi pesanti con 800 chilometri di autonomia e ha annunciato che inizierà a consegnarlo il prossimo anno. Anche in Brasile e in Cina, ben presto il camion Volvo FE Electric che a breve sarà utilizzato ad Amburgo verrà usato per la spazzatura.

Secondo il numero uno di Volvo comunque il passaggio dai camion a combustione a quelli elettrici sarà lento. Infatti i camion elettrici inizialmente prolifereranno nei centri urbani. Mentre ancora per diversi anni fino a quando le infrastrutture scarseggeranno e l’autonomia della batterie sarà esigua i camion diesel continueranno ad essere i preferiti per i viaggi a lunga distanza.

L'autore

Ippolito per gli amici Lito, nasce a Monza. Laureato alla Bocconi in ingegneria meccanica. Appassionato di giornalismo in breve tempo scrive su noti portali Automotive Italiani ed esteri. Seguo in modo accurato tutto il settore Automotive News. Appassionato di Motori ed in particolare di Formula 1.
Potresti essere interessato a:
Volvo

Volvo prepara due nuovi SUV, un entry level ed un top di gamma

Volvo

Volvo registra una crescita delle vendite globali del 7,1% a luglio

Volvo

La Cina esporta già unità Volvo XC60 in Europa

Volvo

Volvo Cars Tech investe nelle start-up MDGo e UVeye